1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

Fattoria della Mandorla e Goccia di Sole

Il freddo e le intemperie di dicembre scorso non hanno fermato i visitatori di ConCretaMente che, appassionati, hanno seguito le visite presso le masserie Fattoria della Mandorla di Toritto il 18 dicembre (www.fattoriadellamandorla.it) e Oleificio Goccia di Sole di Molfetta il 19 dicembre u.s. (www.gocciadisole.it).
La prima visita si è aperta con la presentazione da parte del titolare Gerardo Latrofa, della mandorla di Toritto quale prodotto tipico, delle sue varietà e delle sue proprietà (sia in forma semplice che trasformata).
Al centro della discussione tra il titolare, l’ esperto C.I.Bi. A.Mossa e i visitatori il tema dell’Agricoltura biologica per poi passare all’approfondimento sul tema del ciclo della sostanza organica e del compostaggio, quale espressione virtuosa di ottimizzazione di risorse e riciclo intelligente di esse.

La visita si è infatti articolata in una prima fase presso i campi aziendali e in una seconda nei locali interni, dove ha avuto luogo la proiezione del video di ConCretaMente (vedi home page concretamentebio.it) e la dimostrazione del processo di compostaggio all’interno della compostiera di progetto.
La giornata si è conclusa con la degustazione delle mandorle e delle produzioni aziendali a base di mandorla e la consegna della piantina simbolo di ConCretaMente a tutti i visitatori.
La visita presso l’Oleificio Goccia di Sole è iniziata, invece, con una la spiegazione sull’antropizzazione degli ambienti rurali del territorio di riferimento e con la descrizione e visita presso il frantoio oleario aziendale. Qui, ha avuto luogo la proiezione del video di progetto e, a partire dalle immagini e dalle interviste di esso, è seguita la spiegazione, da parte del tecnico C.I.Bi. M.Manna, dei principi fondamentali dell’agricoltura biologica, della tutela dell’ambiente e del compostaggio, quale buona prassi anche perché praticabile sia dalle aziende (vedi la pratica del cumulo a terra illustrato nel video) che dai consumatori nell’ambito della vita domestica quotidiana (vedi compostiera e utilizzo nel video).
Anche qui, la giornata si è conclusa con l’approfondimento sul prodotto aziendale: vi è stata la degustazione “guidata” dei vari olii extraverdine di oliva (bilogici e non) di produzione aziendale utilizzati per condire le bruschette offerte ai visitatori di ConCretaMente.