1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

Masseria Storica Pilapalucci

ConCretamente continua a riscuotere successo con la visita di domenica 20 marzo 2011 presso la Masseria Storica Pilapalucci (www.pilapalucci.it).
L’incontro si è aperto con un’accurata illustrazione da parte del tecnico C.I.Bi. dott. Nico Berloco del ciclo di produzione della terra e del processo di arricchimento del suolo.
E’stato fatto un approfondimento sull’agricoltura biologica, sui benefici che essa apporta all’ambiente e alla salute dell’individuo, sull’importanza della sana alimentazione e sulle pratiche di compostaggio come espressione di “riuso intelligente” ed ecosostenibile dei materiali di scarto (domestici ed aziendali).


Per dare una dimostrazione concreta del compostaggio, è seguita la proiezione del video di progetto (vedi video box su www.concretamentebio.it) e l’utilizzo pratico della compostiera aziendale.
La seconda parte della visita è stata guidata dal titolare presso la struttura e le campagne aziendali caratterizzate da colture di mandorli, ulivi e dalla grande quercia secolare.
I visitatori hanno, dunque, potuto conoscere la storia della Masseria Pilapalucci e come la riqualificazione della sua struttura rappresenti un grande esempio di antropizzazione ecosostenibile.
Tra gli aspetti più significativi della visita, è emersa la produzione tipica della mandorla e dei dolci con essa realizzati. Tra la soddisfazione di visitatori, staff di progetto e titolare aziendale, la passeggiata didattica di ConCretaMente si è chiusa con la degustazione dei dolci di mandorla prodotti dall’azienda, con la consegna della piantina di rosmarino e con l’auspicio che le informazioni sul compostaggio domestico possano aiutare i visitatori a sperimentarne la produzione e l’uso per coltivare la piantina stessa.